Geografie della rivolta

Perditempo - libri, vini e vinili
P10
15.00
Vent'anni fa ci lasciava Primo Moroni, intellettuale rivoluzionario e punto di riferimento per diverse generazioni di militanti, fondatore della libreria Calusca di Milano e instancabile organizzatore di cultura indipendente. Alla sua figura è legata la memoria della stagione dei conflitti sociali del lungo Sessantotto italiano, non meno che i germi dell'immaginario politico dei movimenti del nostro presente. La raccolta dei testi, selezionati in funzione dei fuochi di interesse del sito, testimonia dell'incredibile varietà dei campi del sapere sui quali Primo ha lasciato un segno indelebile, così come dell'acume e della profondità analitica con cui ha saputo, in anticipo sui tempi, intravedere le mutazioni strutturali, politiche ed antropologiche dell'attualità, Questo lascito prezioso, di cui i testi che proponiamo rappresentano solo una parte minima, costituisce per noi l'occasione per riannodare i fili delle tante storie disperse, ma ancora vive, dei movimenti italiani ed europei, e per riprendere un metodo ancora del tutto funzionante per cartografare i conflitti a venire.

Categoria: Narrativa

Click to order
Total: 
La minima informazione necessaria
Nome
e-mail
Spedizione
 
L'indirizzo di spedizione
Paese
Payment method