LIRe
Librerie Indipendenti in Relazione | L.I.Re.
Libbra

Libbra - Sabato 7 maggio

Ore 10-18 Le Scalze
KIRIGAMI & POP UP - un libro tridimensionale
con Libri Finti Clandestini
max 12 partecipanti
quota di partecipazione: 20 euro
per info e iscrizioni: librerieindipendenti.napoli@gmail.com
workshop

Il laboratorio prevede la realizzazione di un libro a fisarmonica su cui creare dei meccanismi tridimensionali con tagli, pieghe ed incollaggi attraverso il kirigami, tecnica orientale di intaglio e piegatura della carta su un unico foglio, e il pop up classico.

Libri Finti Clandestini nasce a Milano nell’ambito del riciclo e della decrescita. Lo scopo del collettivo è quello di realizzare veri e propri libri (sketchbook, taccuini, diari di viaggio, libri oggetto) usando unicamente carta trovata in giro: scarti di tipografie, prove di stampa e carte di avviamento, sacchetti della spesa, poster, buste, sacchetti del pane, anche carta da parati.



Ore 11 Le Scalze
RACCONTI IN VALIGIA: ARTEBAMBINI E KAMISHIBAI
a cura di Raffaella Lavanga
dai 2 ai 5 anni
bambinǝ

Laboratorio a cura di Raffaella Lavanga con cui scopriremo le novità editoriali Kamicucù e kamimano , storie interattive per coinvolgere i più piccoli e le più piccole attraverso suoni, immagini e parole. Età di lettura dai 2 ai 5 anni. Durata: un'ora



ore 12 Le Scalze
ARCIPELAGO FABRIZIA RAMONDINO
con Mirella Armiero, Alessio Forgione, Paola Nitido e Pietro Savastio
incontri

Un incontro a più voci sull'attualità dell'opera di una delle autrici più rilevanti nel panorama italiano del Novecento.
All'impegno letterario la Ramondino ha unito l'impegno politico di raccontare, nei primi anni Settanta, la condizione di emarginazione del proletariato precario a Napoli ed è stata animatrice dell'esperienza della mensa dei bambini proletari di via Cappuccinelle a Montesanto.

Mirella Armiero è giornalista, redattrice della sezione Cultura del "Corriere del Mezzogiorno".

Alessio Forgione è autore di Napoli mon amour (NN editore, 2018), Giovanissimi (NN editore, 2020) e Il nostro meglio (La nave di Teseo, 2021).

Paola Nitido è autrice di Le vite degli altri abitano la mia. La scrittura del sé nell'opera di Fabrizia Ramondino (Fridericiana editrice).

Pietro Savastio è ricercatore e insegnante. Collabora con la rivista "Gli Asini" e con il centro territoriale Mammut di Scampia.




ore 13 Le Scalze
MINDFUL KITCHEN
di Paola Iaccarino e Marina Mosca (Damiani)
Incontro con le autrici e degustazione di cucina mindful
a cura del Centro di Alimentazione Consapevole di Napoli
incontri

Quello con il cibo è il rapporto più intimo che abbiamo. Tiene insieme natura e cultura, spazio e tempo, organizzazione e improvvisazione, ragione e sentimenti. Prima di arrivare a mangiare, da soli o in compagnia, immaginiamo, desideriamo, scegliamo, compriamo, prepariamo, cuciniamo. E per sopravvivere alla frenesia quotidiana, spesso inneschiamo il pilota automatico. Ma cosa succede se riusciamo a disattivarlo e, cambiando prospettiva, riprendiamo in mano la nostra alimentazione?



Ore 16 Le Scalze
IL LAVORO NELLA FILIERA DEL LIBRO. EDITORI E LIBRERIE A CONFRONTO
con Redacta
incontri


Dentro e dietro ogni libro ci sono anche le storie delle persone che ci lavorano. Chi lo scrive, certo, ma anche chi si occupa della traduzione, della redazione, dell'impaginazione, di venderlo in libreria o di curarne la comunicazione. Un incontro per ragionare insieme su cosa significa fare editoria al sud e più nello specifico in un contesto, come quello campano, spesso a margine di un'industria culturale (che però usa e trae valore dall'"identità napoletana") e di cosa implica questo nell'offerta e nelle condizioni di lavoro. Un'occasione, per chi lavora nella filiera del libro a Napoli, per conoscersi e riconoscersi, pensare insieme a come agire collettivamente per cambiare un settore che, anche in seguito al recente aumento del prezzo della carta (peggiorato dalla crisi in Ucraina), si prepara a scaricare sulle sue parti più deboli i costi della crisi a venire.


Redacta è un colelttivo di lavoratrici e lavoratori dell'editoria che da tre anni porta avanti un lavoro di inchiesta e rappresentanza nell'editoria libraria.



ore 18 Le Scalze
GIORNI FELICI
di Zuzu (Coconino)
con l’autrice e Miguel Angel Valdivia
incontri

I giorni felici sono quelli che si contano sulle dita di una mano, e che non sono mai uguali e che hanno sempre un peso e una misura diversi: la felicità è un istante, il frame di un film più lungo; e a volte c’è, altre, invece, è fumosa e impalpabile.
Dopo l'esordio con Cheese, Zuzu, tra le promesse del fumetto italiano, torna a graffiare il cuore dei lettori, trascinandoli nel vortice di emozioni e nelle calde tonalità pastello dei Giorni felici.

Zuzu è una fumettista e illustratrice italiana, tra le più conosciute e ricercate della sua generazione. Esordisce nel 2019 con Cheese. Da dicembre 2020 pubblica la striscia settimanale Nuovo sentimento su "Internazionale".
Giorni felici (Coconino, 2021) è il suo ultimo fumetto.

Miguel Angel Valdivia è artista e illustratore. Nel 2019 è uscito il suo primo graphic novel Il divino inciampare per Coconino. Collabora con "Napoli Monitor" e cura il blog Le Sabbie di Marte.



Ore 19.30 Le Scalze
MEDUSA. STORIE DALLA FINE DEL MONDO (PER COME LO CONOSCIAMO)
di Matteo De Giuli e Nicolò Porcelluzzi (Nero)
con gli autori e Claudia Durastanti
incontri

Medusa. Storie del mondo per come lo conosciamo (Nero edizioni) nasce dalla newsletter creata nel 2017 da Nicolò Porcelluzzi e Matteo De Giuli con l'idea di scrivere di clima e ambiente da diverse angolazioni.

I roghi, le alluvioni, l’aria intossicata, le estinzioni di massa, la pandemia. L’emergenza climatica ci sta abituando a disastri ecologici che sono sintomi di una catastrofe già in atto. Mentre l’universo politico discute di green economy e capitalismo sostenibile occorre iniziare a misurarsi con dubbi finora impensabili: siamo davvero sull’orlo dell’estinzione? Com’è possibile sopravvivere su un pianeta che sta esaurendo le sue risorse? Quali legami si possono ancora tessere nel pieno di uno stravolgimento che non è solo ambientale, ma anche filosofico, sociale e morale?

Matteo De Giuli è senior editor del "Tascabile" di Treccani. Scrive per diverse riviste culturali, cartacee e online. Ha collaborato con Rai3 e Radio3.


Nicolò Porcelluzzi è redattore del "Tascabile" di Treccani e autore di podcast. Ha scritto per "Internazionale" e altre riviste.

Claudia Durastanti è scrittrice e traduttrice. Si occupa di letteratura e critica culturale.


ore 21 Le Scalze
ALTROVE
(Nautilus)
Presentazione della rivista con Antonello Colimberti, Simone Capozzi e Gennaro Ascione
incontri

Altrove è la rivista della Sissc (la Società Italiana per lo studio degli stati di coscienza) edita da Nautilus autoproduzioni. I contributi della rivista muovono da riflessioni attorno al rapporto problematico tra stati di coscienza e società; in particolare gli stati di coscienza indotti dalla musica, dalle tecnologie elettroniche, dalle sostanze psicoattive e dal loro impatto, uso e significato nella società attuale oltre che alle prospettive individuali e collettive che si aprono in conseguenza dell’uso sempre più massiccio di sostanze chimiche e tecnologie che alterano lo stato di coscienza ordinario.

Con Antonello Colimberti (direttore della rivista), Simone Capozzi (redattore), Gennaro Ascione (epistemologo e scrittore)



Ore 22 Scugnizzo Liberato
THE TURCO’S live
STEREOREBUS live
musica

← Vai al programma di venerdì 6 maggio

Vai al programma di domenica 8 maggio →